Quali sostanze pericolose nei nostri cibi?


OggiScienza

vegetables-140917_1280
SALUTE – Una delle domande che ci facciamo più spesso quando mangiamo è: “ma sarà sicuro?”

La risposta, parziale, l’ha data recentemente l’Autorità Europea Per La Sicurezza Alimentare (EFSA) nel Report 2015, secondo cui il 97% dei campioni presenta pesticidi sotto il limite di legge, anche se è emerso qualche dato al di sopra che fa riflettere.

Cosa si monitora?

Per garantire la sicurezza dei prodotti vengono fatti studi sulle varie sostanze e i loro possibili effetti dannosi e vengono quindi stabiliti i limiti di legge, i cosiddetti livelli massimi di residui (LMR). Gli Stati Membri sono quindi tenuti a effettuare controlli per verificare la conformità con questi limiti. Gli LMR possono essere superati ad esempio per un utilizzo scorretto di pesticidi, ma sono di solito ben inferiori a quelli che potrebbero portare problemi di salute. 

Lo scopo del Report, annuale, è quello di monitorare i livelli di sostanze chimiche potenzialmente pericolose presenti…

View original post 553 altre parole

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...